Come migliorare umore e memoria

Cari visitatori, condivido con piacere ed entusiasmo la lettera del Dott. Al Sears per il quale ho particolare stima. Buona lettura e a presto! Con affetto,

Mirjana

Il potere di zafferano

Al Sears, Dottore in Medicina
11905 Viale del sud.
Royal Palm Beach, FL 33411

29 luglio 2021

Dear Mirjana,

La decisione della FDA di approvare il controverso farmaco per l’Alzheimer Aduhelm ha scatenato una guerra civile all’interno dell’establishment medico convenzionale. È uno spettacolo da vedere!

Aduhelm, come tutti gli altri farmaci per l’Alzheimer di Big Pharma, non funziona. È stato dimostrato che non funziona, ma la FDA ha seguito i suoi ordini di marcia da Big Pharma e l’ha approvato comunque.

E costa l’incredibile cifra di $ 56.000 all’anno.

Diversi membri del comitato consultivo scientifico della FDA si sono dimessi per protesta, incluso il dottor Aaron S. Kesselheim della Harvard Medical School. Nella sua lettera di dimissioni, l’ha definita “probabilmente la peggiore decisione di approvazione di un farmaco nella recente storia degli Stati Uniti”.1

Il dottor Kesselheim ha ragione al 100%. È quello che ho sempre detto: la FDA e i suoi compari di Big Pharma sono completamente corrotti.

Il fatto è che Big Pharma è in affari per realizzare un profitto. Periodo.

Ecco perché non ti parleranno mai degli speciali nutrienti disponibili in questo momento… che ti aiuteranno a proteggere te stesso e i tuoi cari da questa temuta malattia.

Ma lo farò. E oggi condividerò con voi come godere di un robusto funzionamento mentale per tutta la vita.

“Strong Evidence” QUESTO sbatte il
Freni sull’Alzheimer

Lo sviluppo più incoraggiante nella salute del cervello in questo momento è probabilmente seduto nel tuo portaspezie. È un fiore essiccato che alimenta il tuo cervello: lo zafferano.

Lo zafferano è stato usato per secoli nella medicina tradizionale persiana per trattare problemi di umore e memoria.

Ora, gli studi clinici mostrano:

“Miglioramento significativo” nei test cognitivi per 46 malati di Alzheimer che hanno assunto 30 mg di zafferano al giorno per 16 settimane.2
L’ingrediente principale dello zafferano, la crocina, ha “effetti benefici nel ritardare la progressione dell’AD nei pazienti”.3
È efficace quanto i farmaci da prescrizione nel combattere la depressione e ridurre l’ansia… condizioni frequentemente manifestate dai malati di Alzheimer.4
Lo zafferano è efficace almeno quanto i farmaci da prescrizione nell’allontanare il declino cognitivo, senza i brutti effetti collaterali
Lo zafferano funziona perché i suoi potenti antiossidanti proteggono le cellule cerebrali dai danni causati dallo stress ossidativo.

Inibisce anche l’acetilcolinesterasi, l’enzima che scompone il neurotrasmettitore acetilcolina. Ciò significa che più acetilcolina vitale scorre tra le sinapsi nervose, contribuendo a una maggiore capacità cerebrale e una migliore memoria.

…E chi non lo vuole?

Potenzia il tuo cervello con lo zafferano

Lo zafferano può essere raccolto solo a mano durante una stretta finestra di quattro settimane che va da ottobre a novembre.

Un singolo grammo di zafferano può costare tra $ 6 e $ 10. (Compra in quantità ed è più economico.)

A quei prezzi, alcuni commercianti cercano di aumentare i loro profitti mescolando lo zafferano con ingredienti meno costosi. Un modo per evitarlo è cercare un estratto con un marchio registrato, come Affron®, Satiereal® o Safranal.® Questi sono accuratamente testati.

Preferisco lo stigma essiccato vero e proprio del fiore di zafferano, la forma più completa e naturale.

Ma devi sapere come capire se ciò che ottieni è genuino. Ecco come:

Il vero zafferano ha sottili fili rossi a forma di minuscole trombe allungate. Sono più spessi su un’estremità rispetto all’altra. Strofina i fili di vero zafferano tra le dita e la tua pelle diventa giallo-arancione.

Metti alcuni filamenti di vero zafferano in acqua fredda e l’acqua assume gradualmente una tonalità giallastra, non rossa come ci si potrebbe aspettare. (Se l’acqua rimane limpida o diventa rossa, è un falso.)

Inoltre, i fili immersi mantengono il loro colore rosso intenso rivelatore. I fili finti, spesso realizzati con seta di mais tinta, tendono a sbiancare.

Gli studi suggeriscono che 30 mg sono una porzione terapeutica. Gli estratti sono circa 88 mg.

Una porzione giornaliera fino a 1,5 grammi è sicura, ma è molto più del necessario.

Mi piace lo zafferano nel mio tè, caldo o freddo… bastano tre o quattro fili per tazza. Quindi, anche se è costoso, un po’ fa molto.

Ecco una ricetta rinfrescante di tè freddo allo zafferano e pesca. Combinandolo con rooibos e matcha lo rende un vero e proprio elisir per la salute del cervello… le tue papille gustative e il tuo cervello lo adoreranno!

Ingredienti:

4 bustine di tè rooibos
1 pizzico di zafferano rosso
1 cucchiaino di matcha
1 pesca fresca, affettata
1 cucchiaio di succo di limone
2 tazze di acqua calda
Cubetti di ghiaccio
Istruzioni:

Metti il ​​rooibos e il matcha in una tazza o una ciotola di grandi dimensioni. Versare sopra l’acqua calda (non bollente!). Mescolata.
Cospargere di zafferano in fili… in infusione per 10-15 minuti.
Scarta le bustine di tè, ma assicurati di conservare i fili di zafferano nel tè.
Mettere metà delle fettine di pesca in una caraffa capiente e coprire con ghiaccio. Versare il tè.
Aggiungere il succo di limone, altro ghiaccio e le restanti fettine di pesca.
Usa acqua fredda filtrata per riempire la brocca… sentiti libero di aggiungere miele selvatico o agave per addolcire il tuo gusto. Divertiti!
Alla tua buona salute,

Al Sears, dottore in medicina
Al Sears, MD, CNS

Riferimenti:

1 Haridy, Ricco. “La chiamata della FDA sull’Alzheimer è stata criticata come ‘peggior approvazione di farmaci nella recente storia degli Stati Uniti'”. New Atlas, 18 giugno 2021, sito Web New Atlas. Consultato il 7 luglio 2021.

Rispondi